CSI: Grave Danger

USA 2005 Regia: Quentin Tarantino Durata: 80 minuti

La prima serie di CSI era abbastanza interessante e la seguivo con un certo interesse (pur essendo un prodotto televisivo, recitato non benissimo e con sceneggiature appena appena sufficienti aveva il suo fascino), interesse perso nelle serie successive.
Appena saputo che il Re Mida delle sceneggiature aveva girato una puntata (in reltà due, ma connesse) della quinta serie, me la sono procurata.
Quentin sa di non dover forzare la mano, e resta nei limiti del prodotto, senza rinunciare a qualche tocco di classe.
Geniale l’idea di base, sulla quale regge tutta la puntata: un poliziotto della scientifica viene sepolto vivo (piccolo rimando, se vogliamo, a Kill Bill volume 2) e i suoi colleghi, che possono vederlo tramite computer, devono riuscire a scovarlo prima che sia troppo tardi.
Altre sequenze degne di nota: (attenzione SPOILER!) il pazzoide che si fa saltare in aria pur avendo ottenuto il riscatto che voleva e le visioni mortuarie del sepolto. (fine spoiler)
Non annoia mai, soprattutto grazie al costante mantenimento di un alto livello di tensione.

Sarebbero serviti degli attori degni di questo nome, per enfattizzare meglio i momenti drammatici e rendere al massimo la sensazione di inquietudine.
I dialoghi sono meglio curati rispetto alle solite puntate, e la mano di Tarantino in fase di scrittura si avverte e non poco. Ovviamente il format televisivo ha limitato lo zio Quentin (a cominciare dalle scelte musicali, se si eccettua un “tunes”), impedendo grosse invenzioni registiche.
Veramente un buon prodotto, vale l’acquisto.
[sette]
Annunci

4 pensieri su “CSI: Grave Danger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...