L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford

“La fine, che è una certezza, non dev’essere per forza annunciata con spavalderia.” (Philip Roth)

Lo spettacolo, semplicemente, (rin)negato.
La montagna del mito abbattuta dal vento esistenziale.
Non c’è più spazio per gli eroi nell’arena, sono le controversie del “dentro” a sfidarsi.
Inquadrature congelate, contorni sfocati, dilatazioni temporali interrogano i corpi che danzano nello spazio senza che questi forniscano come risposta “azione” ma “pensiero” (il pensiero genera tensione crescente).
L’uomo che tenta di raggiungere il mito ottiene una illusoria vittoria perché il mito si abbassa al livello umano per “spolverare il quadro” della sua esistenza, ma il mito non passa di mano, il mito ha il pieno controllo del tempo, non muore mai, rivive negli altri.
Ma l’assassinio è qui quanto di più vicino ci sia ad un suicidio duale, una sottrazione reciproca del respiro.
Uomini sviscerati, fantasmi.
Maestoso, importantissimo, il film di Dominick.
La pluricitata sequenza dell’assalto al treno (con preludio dai sapori espressionisti) è sicuramente una delle sequenze più belle (prepotentemente antispettacolare e “fumosa”) viste negli ultimi anni.
Oltre alla superba fotografia ciò che colpisce è l’uso della voce narrante (che, ad occhio e croce, accompagna un terzo del film), mai invadente ma sempre avvolgente, che strattona la storia portandocela alle orecchie per lasciare che l’occhio possa zoommare sul Cinema.
Problemi spazio/temporali nella fase centrale (quella più problematica) anche abbastanza marcati ma semplicemente trascurabili di fronte alla potenza dell’Immagine e l’escavazione dei (e soprattutto NEI) corpi.
Brad Pitt, sempre sottovalutato (e questa volta giustamente premiato), nevroticamente monumentale (una delle sue migliori prove), Casey Affleck ci mostra come anche mamma Affleck sia stata in grado di partorire qualcosa di buono (la sua naturalezza fanciullesca riesce a trasportare con ogni singola espressione e parola).
Meraviglioso.
[nel classificone sarebbe finito alla numero 6]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...