Sospensioni

Una torma di persone con le braccia distese, interferenze di voci sovrapposte remote e medio-alte, cenni, palpitamenti, arti che cozzano contro altri arti. La folla è animalesca, una distesa epidermica disposta a tangram.
Sono in bilico sulla ringhiera di un balcone, in equilibrio instabile, il pubblico alle mie spalle. Mi vogliono là sotto, sembra chiaro.
Resisto, annuncio alla folla la mia intenzione di rientrare in casa, qualcuno mi prega a gran voce di non farlo, di non fare pazzie, qualcun’altro con un grido gargantuesco mi avvisa che sono ancora giovane e che ho tutta una vita davanti. Ma io voglio assolutamente rientrare in casa. Buttati e falla finita, dice qualcuno. Ma io voglio farla finita per sempre e rientrare in casa!
Fingo di scendere dalla ringhiera, l’aria si riempie di gemiti.
Un tizio intanto sale di soppiatto (arrampicandosi sul muro) fino alla ringhiera, che ora afferra forte con le mani, rimanendo semisospeso. Semiovazione. Il tizio chiede cosa c’è che non va perché vuoi farlo sentenzia non è nulla a cui tu non possa rimediare eccetera. Ma io sono inamovibile. A questo punto il bastardo mi tira per un piede in maniera del tutto improvvisa nonché inaspettata e io perdo completamente l’equilibrio ma verso la direzione sbagliata e precipito cado volo e questi barbari applaudono l’uomo che mi ha portato in salvo e con quelle stesse mani plaudenti mi afferrano al volo e io sono fra loro oddio di nuovo fra loro.
Mi siedo sul bordo del marcipiede e piango disperatamente, sempre più disperatamente ad ogni pacca sulla spalla che ricevo.

Annunci

2 pensieri su “Sospensioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...