Una sorta di introduzione ad un qualcosa di più ampio che al momento non mi va di affrontare

Ci sono persone in grado di squarciarti il cuore come un primo piano di Renée Falconetti ne La Passione di Giovanna D’Arco. Volti che sollevano paure come panni Swiffer emotivi; la paura reclama una distanza. La distanza è una questione di posizionamento “rispetto a”: si tratta di trovare un punto di equilibrio dinamico e di sapersi spostare con lui, come in bilico sulla superficie plastica di un gigantesco yo-yo. Questo lo avete certamente sperimentato, se avete avuto (e/o continuate ad avere) una vita sentimentale paragonabile alla situazione lavorativa di un Co.Co.Pro. Le cose che si rompono si possono riparare, ma per quanto Vinavil tu possa utilizzare non torneranno mai come prima: questo è uno di quei (non rari) cliché che si trasformano in amare constatazioni, se verificati. O forse no, forse no.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...